All'Insegna del Pesce d'Oro

All’Insegna del Pesce d’Oro è una storica collana editoriale fondata nel 1936, a Milano, da Giovanni Scheiwiller.

La collana prende il nome da una celebre trattoria milanese in via Pattari al Verziere, dove Giovanni Scheiwiller, già collaboratore del grande editore svizzero Ulrico Hoepli, e instradato dal 1925 in una impresa editoriale autonoma (fonda infatti in questa data la collana Arte Moderna Italiana e nel 1931 Arte Moderna Straniera, poi acquisiti da Hoepli nel 1934), soleva incontrare amici, scrittori e artisti.

All’Insegna del Pesce d’Oro si caratterizza, come ha rilevato Gian Carlo Ferretti, per pubblicazioni di piccolo formato ispirate alla collana di volumetti d’arte in sedicesimo della parigina Gallimard, reinterpretandone però la struttura – saggio critico introduttivo più catalogo delle illustrazioni – in una chiave interattiva tra letteratura, arti figurative e saggistica.

Tra gli autori pubblicati c’è anche lo scrittore albanese Ernest Koliqi

In questa sezione trovate un libro da autori albanesi o sull'Albania che sono stati pubblicati da All'Insegna del Pesce d'Oro.