I fiori del Kosovo

di Francesca Masotti

I fiori del Kosovo
“I fiori del Kosovo” narra l'amicizia tra due bambine, Leda, albanese, e Nina, serba, che abitano in una piccola città alle porte di Prishtina

Il secondo romanzo di Francesca Masotti edito da La Gru. Il libro della giovane scrittrice fiorentina segue infatti all'esordio del 2013 con “Il profumo delle arance di Valona”.

Acquista ora!

Presentazione del libro

“I fiori del Kosovo” narra l’amicizia tra due bambine, Leda, albanese, e Nina, serba, che abitano in una piccola città alle porte di Prishtina dove convivono pacificamente gli uni con gli altri, da intere generazioni, le principali etnie presenti nel Kosovo, albanesi, serbi, turchi e rom.

Gli eventi che sconvolgono il paese dagli anni Ottanta in poi sembrano non toccare inizialmente la cittadina, ma col passare degli anni le cose cambiano anche lì e le due ragazze devono fare i conti con il destino che le attende. La loro amicizia, infatti, verrà messa a dura prova da diversi avvenimenti, fin quando, per vari motivi, le loro strade non si divideranno e si separeranno.

Il romanzo è suddiviso in tre parti: la prima (anni 1988-1991), la seconda, all’inizio della quale c’è una cronologia sugli eventi accaduti tra il ’92 e il ’97, (anno 1998), la terza parte (anno 1999).

Alla base del romanzo c’è non solo l’importante amicizia tra le due ragazze, molto unite pur appartenendo a due etnie differenti, ma anche il racconto dei tragici avvenimenti che si susseguono nel Paese durante gli anni precedenti la guerra e durante i giorni di guerra, nel 1999.

Dettagli

Autore: Francesca Masotti
Genere: Narrativa
Editore: La Gru
Anno di pubblicazione: 2015
Pagine: 200
ASIN: 8899291020
ISBN: 9788899291020

Acquista ora

Acquista da Amazon

Libri correlati

Articoli pertinenti

Non ci sono libri disponibili
Pubblicità