La memoria e l’oblio in Albania

La memoria e l’oblio in Albania

Restituire alla storia la sua verità e all’arte la sua dignità, per costruire una comunità che ami la conoscenza.

Presentazione del libro

Il libro ci accompagna in una visita critica nel cuore dell’Albania con fatti documentati da date e testimonianze che attestano una incapacità a gestire la “liberta” ritrovata. I temi trattati si riconducono a due nodi: la manipolazione recente, a fini propagandistici, del periodo storico che va dal 1939 al 1946, e l’incuria dei Beni Culturali e paesaggistici. Salvare la memoria e la verità storica dell’Albania è ora una necessità imprescindibile, così com’è fondamentale riconoscere la funzione civile del Patrimonio Storico – Artistico.

Dettagli

Autore:
Genere: Saggistica
Anno di pubblicazione: 2014

Libri correlati

Articoli pertinenti