Francesco Antonio Santori

Francesco Antonio Santori era uno scrittore, poeta e drammaturgo italiano di origine arbëreshë.

La sua commedia Emira è considerata il primo dramma albanese originale mai scritto.

Durante la sua vita Santori ha scritto poesie, romanzi, opere teatrali e racconti. Ha anche adattato 112 delle Favole di Esopo e ha scritto un libro di grammatica albanese.

Santori scrisse e terminò la sua prima poesia, intitolata Canzoniere Albanese negli anni ’30 dell’Ottocento e la pubblicò nel 1846.

Il Canzoniere Albanese è un lungo poema lirico dedicato all’amore e alla natura. La poesia è stata influenzata dal Canto di Milosao di Girolamo de Rada. Nel 1848 compose un inno in albanese intitolato Valle haresë madh, pubblicato il 23 febbraio 1848 sulla rivista di De Rada L’Albanese d’Italia

Francesco Antonio Santori ha origini arbëreshe (proveniente dalle comunità albanesi antiche che vivono in Italia) e qui sono elencati i suoi libri censiti da Albania Letteraria che trattano di Albania o dell'Arbëria. Clicca sul link per consultare l'elenco degli scrittori arbëreshë.

Bibliografia

Francesco Antonio Santori ha pubblicato un libro in italiano.

AA.VV.

AA.VV.