Il sole ha emigrato

di Irma Kurti

Il sole ha emigrato

La raccolta di poesie "Il sole ha emigrato” è stato aggiudicato il primo premio nella sezione della poesia intimistica al Concorso Letterario Internazionale “Leandro Polverini” ad Anzio, Roma nel 2019.

Presentazione del libro

La poetessa italo-albanese Irma Kurti, dalla propulsiva attività letteraria, ha alle spalle numerosi volumi poetici, sia in italiano che nella sua lingua d’origine, e altrettanti libri di narrativa.

Gli approcci comunicativi, i motivi di riflessione e le tematiche che contraddistinguono la sua natura poetica si ritrovano abbondantemente anche nella nuova raccolta, “Il sole ha emigrato”, il cui titolo evidenzia da subito i motivi dell’allontanamento e dell’oscurità, dell’assenza e del divario.

Il termine “emigrare” è stato scelto dalla Kurti cautamente a intendere non solo la sua doppia natura di donna albanese naturalizzata italiana ma soprattutto questo sentimento di prevaricante solitudine e mestizia, di oscuramento dai bagliori di un’età ricca e fulgente vissuta in compagnia degli amati genitori ai quali il nuovo volume è dedicato.

Di fatti si potrebbe dire che questo nuovo libro prosegua nel cammino già intrapreso negli anni che s’iscrive nel percorso di una poetica intima dove la memorialistica personale rappresenta il motivo trainante. Vengono così alla luce, non senza disagio emozionale tipico del recupero di attimi, frangenti di una vita pregna di colori e di gioie condivise che il tempo ha in qualche modo sottratto alla donna, facendola piombare in una dimensione sonnolente, tribolata, dove la colorazione che predomina è quella del grigio, dei toni misti e appiattiti: “I giorni/ gocciolano sangue e tante tristezze”.

Lorenzo Spurio, poeta e critico letterario

Dettagli

Autore: Irma Kurti
Genere: Poesie
Editore: Convalle
Anno di pubblicazione: 2019
ASIN: 8885434282
ISBN: 9788885434288