Tempo che non porta da nessuna parte

di Arben Shehi

Tempo che non porta da nessuna parte
a cura di L. Di Carlo e traduzione di Amik Kasoruho

Dopo la pubblicazione in Albania e Francia, è arrivato nelle librerie italiane “Tempo che non porta da nessuna parte” (Robin Edizioni, 2012), la quarta raccolta di versi di Arben Shehi. Albania News ha realizzato quest’intervista con il poeta Shehi, che attualmente vive e lavora a Tirana.

Acquista ora!

Presentazione del libro

Una raccolta di poesie divisa in nove parti e che il poeta, Arben Shehi, dedica alla sua città natale Scutari. Intrise dei problemi che hanno afflitto l’Albania nel secolo scorso, non mancano nelle poesie riferimenti e omaggi alla vita dell’autore, alla madre e al padre scomparsi, al figlio, all’amore che prova per una donna e alle emozioni che gli regala la sua terra.

Fino all’epilogo, che dà il nome a tutta la raccolta, in cui il poeta si arrende al tempo: un tempo che non porta da nessuna parte e che non si può portare da nessuna parte.

Dettagli

Autore: Arben Shehi
Genere: Poesie
Editore: Robin Edizioni
Titolo in albanese: Kohë për askund
Traduzione di:
Anno di pubblicazione: 2012
ASIN: 8873719325
ISBN: 9788873719328

Acquista ora

Acquista da Amazon

Libri correlati