A piedi nudi

Un cuore lacerato dalla guerra, dalla lontananza, dall’emarginazione. Come antidoto alla solitudine, alla paura, al disagio, la poesia. Per capire e capirsi.

A piedi nudi
di Gëzim Thika

Presentazione del libro

Una raccolta di poesie unica, dalla quale scaturisce la malinconia che segna l’autore e come lui forse molti giovani emigrati dai paesi in guerra che si ritrovano a vivere lontani dai loro cari, con usanze e tradizioni diverse e a portare con sé il ricordo della violenza e della solitudine.

La poesia come antidoto alla solitudine, alla paura, al disagio. La poesia come strumento per capire e capirsi, poesia mezzo per la conoscenza di sé e degli altri e conoscenza essa stessa di una società sempre più difficile da vivere.

La differenza, l’indifferenza, l’amore e il disamore, l’abbandono sono i temi ricorrenti delle poesie della raccolta di Gezim, giovane di origine albanese che nella scrittura trova la forma ideale di condividere le proprie sensazioni e il proprio disagio.

Dettagli

Autore: Gëzim Thika
Genere: Poesie
Editore: Statale 11 Editore
Anno di pubblicazione: 2010
ASIN: 8865341106
ISBN: 9788865341100