Chi ha riportato Doruntina?

Chi ha riportato Doruntina?

Presentazione del libro

Doruntina è tornata. Molti anni sono trascorsi da quando l’ultima nata della grande nobile famiglia Vranaj se ne andò in sposa a un giovane boemo, lontana dalla sua terra, a patto che, ogni volta che sua madre avesse voluto rivederla, suo fratello, Costantino, sarebbe andato a prenderla. Ma nel frattempo il giovane è morto in guerra.

Chi è stato dunque a riportare Doruntina a casa? È stato davvero suo fratello, come dice la ragazza, uscito dalla tomba? Può una promessa fatta a una madre vincere le leggi di natura?
O forse una passione, per quanto colpevole, è in grado di rivelarsi più potente della morte?
E se la giovane si fosse inventata tutto?
Se fosse vero il racconto del venditore di icone che ha confessato sotto tortura di avere accompagnato la ragazza per godere dei suoi favori lungo il cammino?

A complicare la vicenda, un drammatico evento dai risvolti macabri colpisce le due donne, sul quale il capitano Stres, che un tempo ha amato Doruntina, è chiamato a indagare. Attingendo dal patrimonio di leggende della sua terra, Kadaré ci offre un thriller fuori dal tempo, una vicenda quasi magica nell’Albania medievale.

Dettagli

Autore: Ismail Kadare
Genere: Romanzo
Editore: Longanesi
Titolo in albanese: Kush e solli Doruntinën
Traduzione di:
Anno di pubblicazione: 1989
ISBN: 9788850215737

Recensioni dei lettori

Cristian Fabbi
Che importa se Costantino e Doruntina mettono a nudo le cose che non vanno, e che importa se ci offrono un punto di vista nuovo, semplice e complesso allo stesso tempo? Che importa se ci offrono una prospettiva di società? Poco importa, anche, che questa prospettiva ci piaccia o meno. Ciò che conta è che ora, questa nuova prospettiva, la conosciamo, e ci interroga. Non è forse questa una delle funzioni della letteratura?