Circolari amministrative e immigrazione

di Iside Gjergji

Circolari amministrative e immigrazione

Presentazione del libro

Il carattere emergenziale attribuito all’immigrazione e il convincimento diffuso circa la politicità di tale fenomeno sociale hanno giustificato l’affidamento esclusivo della sua gestione agli organi esecutivi dello Stato e all’autorità di polizia.

Questa ‘pertinenza’ al potere esecutivo ha spesso determinato l’utilizzo degli atti amministrativi come principale fonte normativa e, quindi, come dispositivo generale e ordinario nella gestione quotidiana dei movimenti migratori.

È proprio l’uso abnorme degli atti amministrativi, in specie le circolari amministrative, nella gestione quotidiana dei movimenti migratori, infatti, ad aver dato vita in Italia ad un particolare fenomeno che possiamo anche definire fenomeno di governo per circolari.

Dopo gli anni Novanta infatti le circolari amministrative sono diventate strumento privilegiato di integrazione e di interpretazione della disciplina giuridica dell’immigrazione. La continua creazione di ‘nuove’ regole e di ‘interpretazioni autentiche’ attraverso le circolari amministrative ha prodotto un forte condizionamento nelle modalità e nei tempi di applicazione dell’attuale legislazione in vigore.

Questo libro passa al setaccio quell’interminabile sottobosco di ordini amministrativi dal dopoguerra ad oggi.

Dettagli

Autore: Iside Gjergji
Genere: Studi culturali e sociali
Editore: Franco Angeli
Anno di pubblicazione: 2013
ASIN: 8820456974
ISBN: 9788820456979

Acquista ora

Acquista da Amazon

Libri correlati

Articoli pertinenti

Non ci sono libri disponibili
Pubblicità