Infiniti Balcani

Viaggio sentimentale da Pristina a Bruxelles

Infiniti Balcani

Presentazione del libro

Il sogno kosovaro dell’indipendenza, il riscatto della Serbia del dopo-Milosevic, la resurrezione di Sarajevo, un Montenegro nuovamente sovrano, le meraviglie dell’Albania e il bisogno di identità dei macedoni: i Balcani restano terra da leggenda, capaci di scompaginare vite e confini.

Cercano disperatamente di ricongiungersi all’Europa, ma sono ancora illuminati dalla luce riflessa dell’Oriente. L’Europa è l’altra protagonista di questo saggio-racconto.

Perché la storia recente dei Balcani ne evoca i momenti più tragici. E perché sarà proprio il destino del progetto europeo a dirci se le disgregazioni della ex Jugoslavia vadano considerate un residuo del nostro passato continentale o l’annuncio del futuro. Pagine in bilico tra incanto balcanico e sogno europeo. Appassionate, che sconfessano ogni cliché.

Scritte con la consapevolezza che nulla può dirsi acquisito per sempre dalla storia e che da un giorno all’altro potremmo risvegliarci tutti in un’Europa diversa da quella in cui abbiamo avuto la fortuna di crescere.

Dettagli

Autore: Fernando Gentilini
Genere: Viaggi
Editore: Pendragon
Anno di pubblicazione: 2007
Pagine: 219
ASIN: 8883425294
ISBN: 9788883425295

Acquista ora

Acquista da Amazon

Libri correlati

Non ci sono articoli disponibili

Articoli pertinenti

Non ci sono articoli disponibili