Bashkim Shehu

Bashkim Shehu è uno degli scrittori più prolifici e interessanti della diaspora albanese. Vive a Barcellona, ​​in Spagna.

Nasce a Tirana nel 1955. Tra il 1975 e il 1980, studia Arti Liberali presso l’Università di Tirana. È un momento di grande serenità per la sua famiglia: suo padre Mehmet Shehu è nelle grazie di Enver Hoxha, in quanto Primo Ministro d’Albania e tra i favoriti alla successione. Il giovane Bashkim gode di riflesso di tali simpatie, tanto da poter attingere alle opere letterarie proibite e bandite dal regime. Da questa esperienza nasce la sua passione per la scrittura. Nel 1977 pubblica il suo primo libro, mentre lavora come sceneggiatore presso il Kinostudio Shqiperia e Re (Il Centro Nazionale di Cinematografia in Albania), dove opera fino al 1981.

Nel 1982, Bashkim Shehu viene condannato a dieci anni di reclusione per propaganda sovversiva, l’accusa classica che il regime crea ad hoc quando vuole mettere a tacere qualcuno, in particolare gli intellettuali. Nel 1989 la pena viene ridotta a 8 anni. Infine, viene rilasciato nel 1991, dopo la caduta del regime comunista.

Dopo essere uscito di prigione, Shehu riprende a lavorare per qualche tempo come sceneggiatore presso il National Film Studio. Dal 1993 al 1995 si stabilisce in Ungheria per studiare sociologia presso l’Istituto di Sociologia dell’Università di Budapest .Successivamente, tornato a Tirana, si impegna come attivista per i diritti umani all’interno del Comitato Helsinki . Nel 1997 decide di trasferirsi a Barcellona, in una sorta di esilio.
Vive ancora nella città spagnola con la sua famiglia.

Dopo essersi impegnato professionalmente per il Parlamento Internazionale degli Scrittori e per dieci anni per il CCCB (Centra de Cultura Contemporània de Barcelona), attualmente lavora come freelance. Scrive, traduce, o co-traduce in albanese con la sua compagna Edlira Hoxholli, opere dall’inglese, francese, spagnolo e catalano di autori come Roberto Bolaño , Zygmunt Bauman , Hannah Arendt , Jaume Cabré , George Steiner , ecc., e partecipa a diverse progetti culturali.

Bashkim Shehu appartiene alla categoria degli scrittori albanesi tradotti, ovvero gli scrittori di origine albanese i cui libri sono stati tradotti in italiano. Clicca sul link per consultare l'elenco degli scrittori tradotti. Qui i suoi libri censiti da Albania Letteraria.

Bibliografia

Bashkim Shehu ha pubblicato 3 libri in italiano, elencati in ordine cronologico di pubblicazione.

AA.VV.

AA.VV.

419

Articoli recenti

Europa