Racconti popolari di Spezzano Albanese

Raccolti, trascritti e tradotti in italiano da Padre Vincenzo Malaj

Racconti popolari di Spezzano Albanese

Presentazione del libro

Questa raccolta di narrativa orale calabro-arbereshe, registrata alla fine degli anni ’60 del secolo passato da Vincenzo Malaj (1928-2000), rappresenta un importante segmento, rimasto sino ad oggi inedito, di una vasta e sistematica ricognizione scientifica delle tradizioni popolari degli Albanesi d’Italia, promossa con grande lungimiranza nella seconda metà del XX secolo, con il sostegno del CNR, dall’Istituto di Lingua e letteratura albanese dell’Università di Roma, sotto la guida di Ernest Koliqi (1903-1975), prima, e di Giuseppe Gradilone e di Elio Miracco, poi.

I testi, 33 racconti e un trentina circa fra proverbi e scioglilingua, presentati nella doppia versione in lingua albanese ed italiana, costituiscono uno spaccato della società e della cultura materiale spezzanese ed arbëreshë e fotografano l’epoca in cui sono stati raccolti dalla viva voce della gente del posto.

I racconti inseriti nella raccolta trattano i più svariati argomenti. Si tratta in massima parte di temi popolari specifici della tradizione locale, ma non mancano le versioni di favole che si richiamano ad una cultura senza età e senza tempo che affonda le sue radici in Esopo e Fedro e come tali tipiche di una cultura materiale che pare ormai definitivamente rinchiusa negli armadi della memoria, ma che proprio per questo vanno recuperate e custodite perché sono le sole che ancorano il presente al passato, trasformando la realtà in mito. Leggere questi racconti, significa sicuramente fare un salto all’indietro nel tempo, capire come eravamo e di quali valori si nutrivano le nuove generazioni quando era il sorgere e il calar del sole a delimitare la gran parte delle attività umane e la comunicazione seguiva ancora ritmi ancestrali ormai perduti nei sogni onirici di un’infanzia dell’umanità, di cui oggi, forse, si sente un tantino la mancanza.

Dettagli

Autore: Vincenzo Malaj
Serie: Arbëria
Genere: Racconti
Editore: Rubbettino Editore
Anno di pubblicazione: 2005
ASIN: 8849810369
ISBN: 9788849810363

Acquista ora

Acquista da Amazon