Diario di guerra. Albania e Grecia 1940-1941

di Giorgio Pirlo, a cura di Pino Mongiello

Diario di guerra. Albania e Grecia 1940-1941

Presentazione del libro

Il Diario di guerra che il tenente medico Giorgio Pirlo scrive in terra d’Albania si ferma al giugno 1941. Vi sono segnati gli avvenimenti che più lo hanno colpito, nel privato come nella dimensione più ampia delle azioni belliche di cui viene a conoscenza. La sua formazione fascista non gli impedisce di leggere e sottolineare le discrasie che emergono nell’organizzazione e nel funzionamento della macchina militare italiana: dalla disparità di trattamento tra gli alti livelli del regime e la massa sofferente dei soldati malati e feriti; tra l’equipaggiamento inadeguato dei combattenti italiani e quello quasi inappuntabile dei prigionieri greci. Ma ciò che caratterizza questo Diario è lo sguardo del giovane medico verso il territorio: paesaggi da incanto, etnia balcanica che suscita curiosità, nostalgia del paese quando incontra gli amici della sua giovinezza!

Dettagli

Autore: Autori italiani
Serie: Gli italiani in Albania
Genere: Storia e memoria
Editore: Ronzani Editore
Anno di pubblicazione: 2022
ASIN: B0B5PLFK61
ISBN: 9791259970022

Acquista ora

Acquista da Amazon