Çlirim Muça

Çlirim Muça, poeta, scrittore, favolista di origine albanese.

Con “Albalibri editore” ha pubblicato i seguenti libri di poesie: Da oltre il mare, Grido, Ombre sul mondo, Milano – Tirana senza ritorno (italiano – albanese), Naufrago a Cerme, L’animale triste, Poesie scelte, Nella scacchiera di Dio, Sonetti, All’ombra del nulla.

Libri di limerik a quattro mani con A. Figliolia: Anka, una ballerina di Danzica, e il libro illustrato, Limerick al sole.

Petit onze, Piccolo undici (italiano – francese).

Libri di haiku: Fango di strada (italiano, albanese, inglese, tedesco)

Abbraccio d’acqua (italiano, albanese, inglese, olandese)

Aforismi, Essere felici da soli è triste (italiano – inglese).

Libri di narrativa: I racconti della terra dimenticata, Cento e una favola, Esopo all’ONU (italiano – Inglese), Goldman Sang.

Libri illustrati: Le avventure di un mezzo gallo, La lezione del lombrico (italiano – inglese), Lo zoo della favola(italiano – inglese), La bambina che parlava ai fiori (italiano – inglese), La morte e la bambina, il carboncino magico (italiano – inglese), La valle del riso.

Per la rappresentazione teatrale e il cinema: Il delirio di Adrasto e altri drammi, La trilogia di Adrasto, Platone l’avrebbe chiamato amore.

Romanzi: L’apatia di Satana, Il topo che amava Mozart.

Con la casa editrice “La vita felice” ha pubblicato il libro di haiku: Anno 325 dopo Bashò,

Il libro illustrato per ragazzi: La bella del mondo di sopra.

Il romanzo: 2084.

Con la casa editrice “Il foglio letterario” ha pubblicato il poema: Il secondo viaggio di Odisseo.

Elenco libri