Una pace necessaria

I rapporti italiano-albanesi nella prima fase della Guerra fredda

Una pace necessaria
  • I rapporti tra Italia e Albania durante la Guerra fredda - di Alberto Cutillo
  • Le ragioni di uno studio storico - di Paolo Rago
  • Le relazioni albanesi-italiane durante la Guerra fredda - di Alfred Moisiu
  • L’occupazione italiana dell’Albania - di Roberto Morozzo della Rocca
  • «Così vicina, così lontana». I rapporti fra Italia e Albania negli anni della destalinizzazione e della coesistenza pacifica (1953-1961) - di Settimio Stallone
  • La cortina di ferro sull’Adriatico vista dall’altro lato dell’Atlantico. L’Italia e l’Albania sotto la lente di Washington (1945-1961) - di Artan R. Hoxha
  • Un «reciproco vantaggio». La ripresa degli scambi commerciali italo-albanesi negli anni Cinquanta e i tentativi di normalizzare i rapporti politici - di Antonio D’Alessandri
  • Le relazioni italiano-albanesi dopo il distacco dell’Albania dal campo socialista (1961-1965) - di Sokol Dedja
  • Il rimpatrio degli italiani e lo stallo nelle relazioni Albania-Italia (1945-1957) - di Enriketa Papa Pandelejmoni
  • Fratelli nell’antifascismo, diversi per Costituzione. Il Partito del Lavoro Albanese e il Partito Comunista Italiano: storia di un’amicizia mai nata (1945-1960) - di Nicola Pedrazzi
  • «A Claim that was good in Equity if not in Law». La questione dell’oro della Banca Nazionale d’Albania nella documentazione diplomatica britannica e italiana (1946-1957) - di Anna Esempio Tammaro
  • Le relazioni italiano-albanesi nei fondi dell’Archivio Centrale dello Stato della Repubblica d’Albania durante gli anni 1945-1990 - di Nevila Nika
Acquista ora!

Presentazione del libro

Paolo Rago esplora le relazioni bilaterali italo-albanesi durante l’arco di tempo che abbraccia il ventennio 1945-1965.

Una fase storica, questa, che ha profondamente segnato i rapporti tra Roma e Tirana, divenute con la guerra fredda membri di due inconciliabili contesti geo-politici con caratteristiche globali.

Dopo la parentesi dell’occupazione dell’Albania da parte dell’Italia e all’indomani del secondo conflitto mondiale, le relazioni tra i due Paesi ripresero vigore e furono edificate ancora una volta nel solco dell’amicizia e della prossimità.

Sulla base dello studio della documentazione archivistica in gran parte inedita conservata nelle rispettive istituzioni poste sui due lati dell’Adriatico e del materiale custodito presso l’archivio del Dipartimento di Stato a Washington, Rago inquadra le scelte politiche compiute in quegli anni dai due Paesi ricostruendone alcuni dei principali eventi.

Dettagli

Autori Vari
Genere: Storia e memoria
Editore: Editori Laterza
Titolo in albanese: Paqja e nevojshme
Anno di pubblicazione: 2017
ASIN: 885812930X
ISBN: 9788858129302
Prezzo €: 20
Prezzo eBook €: 11,99

Tre libri che raccontano l’Albania

Acquista ora

Acquista da Amazon
Acquista da Amazon Kindle

Anteprima

Libri correlati

Pubblicità