Madre Teresa

Madre Teresa è nata in Jugoslavia nel 1910. Da giovane suora chiede di uscire dal convento e andare nelle periferie degradate.

Ne 1950 fonda le Missionarie della Carità. Oggi sono circa 5.300 religisiose in tutto il mondo.

Ai voti di povertà, obbedienza e castità l’Ordine aggiunge l’impegno a vivere da povere tra i poveri.

Madre Teresa crea case per malati, anziani e bimbi abbandonati.

Nel 1965 papa Paolo VI permette alle Missionarie della Carità di operare fuori dall’India.

La fama di Madre Teresa si diffonde e i grandi del mondo arrivano a visitare le sue strutture.

Di sé lei dice: “Sono solo una matita nelle mani di Dio”.

Nel 1979 riceve il Nobel per la pace. Lei rifiuta i festeggiamenti e chiede che i soldi siano destinati ai poveri di Calcutta.

Wojtyla la incontra in diverse occasioni. Di lei dirà: “La sua grandezza è nell’abilità di dare senza calcolare i costi”.

Dal 1991 si ammala: polmonite poi problemi al cuore e malaria.

Muore il 5 settembre 1997 e l’India le tributa funerali di Stato.

Giovanni Paolo II avvia il processo per la beatificazione senza aspettare i 5 anni canonici dalla morte.

Il 19 Ottobre 2003 la proclama beata.

Domenica 4 settembre 2016 Papa Francesco proclama santa Anjezë Bojaxhiu, Madre Teresa di Calcuta

Madre Teresa. L’amore in azione

Compra adesso!
Madre Teresa. L’amore in azione

La Madre della carità

Compra adesso!
La Madre della carità

Madre Teresa: Santa o Celebrità

Compra adesso!
Madre Teresa: Santa o Celebrità
Cascata di luce nel cuore

Madre Teresa: la santa e la sua nazione

Compra adesso!
Madre Teresa: la santa e la sua nazione

Conversazioni con Madre Teresa

Compra adesso!
Conversazioni con Madre Teresa