I Kanun delle montagne albanesi

Fonti, fondamenti e mutazioni del diritto tradizionale albanese

I Kanun delle montagne albanesi
di Donato Martucci
Acquista ora!

Presentazione del libro

Il libro si occupa dei discorsi, delle pratiche e delle rappresentazioni che riguardano le consuetudini giuridiche albanesi, note con il nome di Kanun.

Queste sono state oggetto, nel corso dell’ultimo secolo, sia di una mitizzazione che le ha portate a incarnare per un certo periodo gli ideali romantici della fiera e valorosa gente di montagna sia, al contrario, di una demonizzazione che le ha dipinte come residui di una barbara cultura della violenza.

La questione Kanun e i comportamenti che si legano a una sua reinterpretazione non si possono liquidare senza cercare di comprenderne le motivazioni. Alla base di pensieri e azioni c’è un modo di intendere la vita, le relazioni e i valori che sta subendo notevoli trasformazioni dovute ai veloci sconvolgimenti storicopolitici degli ultimi decenni e alle conseguenze che questi cambiamenti hanno portato con sé, vedi l’aumento delle relazioni sociali, l’allargamento degli orizzonti e la possibilità di libero movimento.

Attraverso lo studio delle fonti e l’analisi della struttura delle consuetudini questo libro esplicita i fondamenti teorici che ne stanno alla base e le determinazioni concrete che hanno assunto nel corso dei secoli, fornendo gli strumenti necessari per avvicinarsi con meno pregiudizi a questo complesso universo simbolico.

Dettagli

Autore: Donato Martucci
Serie: Kanun
Genere: Studi culturali e sociali
Editore: Edizioni di Pagina
Anno di pubblicazione: 2010
Pagine: 281
ASIN: 8874701225
ISBN: 9788874701223
Prezzo €: 16

Acquista ora

Acquista da Amazon

Libri correlati

Articoli pertinenti