La scoperta dell’Albania

Gli albanesi secondo i mass media

La scoperta dell’Albania
di Ardian Vehbiu e Rando Devole

Presentazione del libro

Le immagini delle navi stracolme di profughi albanesi che si accingevano a sbarcare sulle coste pugliesi, in primavera e nell’estate del 1991, fecero il giro del mondo e, meglio di qualsiasi analisi politica e ideologica, riuscirono a convincere l’opinione pubblica occidentale della fine di un’epoca e dell’inizio di un’altra…

Proprio allora i mass media italiani iniziarono a interessarsi degli albanesi, dell’Albania e dell’albanicità, con una campagna diffusa e spesso discutibile ” (dall’Introduzione).

Ma quale immagine dell’Albania e degli albanesi è stata offerta dai media italiani? Quali i meccanismi che hanno alimentato il “mito Albania” e influenzato l’opinione pubblica? Nel presente saggio gli autori tentano una risposta a queste domande, analizzando criticamente la stampa dell’epoca, il manifesto Benetton (la foto della nave albanese piena di profughi), il film Lamerica di Gianni Amelio, alcuni programmi televisivi.

Il “mito” si sgretola, ma dalle sue ceneri riaffiorano antichi – e non ancora risolti – problemi: il timore dell’altro, del diverso; la relazione tra popoli e culture; il rapporto tra media e opinione pubblica…

Dettagli

Autori: Ardian Vehbiu, Rando Devole
Serie: Gli albanesi in Italia
Genere: Studi culturali e sociali
Editore: Paoline Editoriale Libri
Anno di pubblicazione: 1996
ASIN: 8831513036
ISBN: 9788831513036

Libri correlati

Articoli pertinenti

Non ci sono articoli disponibili